Franca Sozzani super direttore del sistema Vogue. A lei anche Vogue Sposa e Vogue Bambini

È giusto e vantaggioso che un super brand editoriale come Vogue abbia un’unica mano che governa anche il sistema delle testate satelliti? Giampaolo Grandi, amministratore delegato della Condé Nast, è convinto che il ‘tocco Sozzani’ sia imbattibile e così ha progressivamente affidato al direttore di Vogue, Franca Sozzani, le redini di tutti i periodici a marchio Vogue: L’Uomo Vogue, poi Vogue Gioiello, Vogue Accessory e ora anche Vogue Sposa e Vogue Bambini.  Ai due periodici (trimestrale il primo, bimestrale il secondo) Sozzani prende il testimone da Giuliana Parabiago che a fine luglio ha lasciato la Condé Nast, dove era entrata nel gennaio 1987, come redattrice di Vogue Pelle, e dirigeva le due testate dall’inizio del ’97.

Franca Sozzani (foto Olycom)

Franca Sozzani (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Andreatta: Netflix racconta l’Italia lontano dagli stereotipi; nelle nostre serie un Paese tra luci e ombre

Andreatta: Netflix racconta l’Italia lontano dagli stereotipi; nelle nostre serie un Paese tra luci e ombre