Libération lancia il nuovo sito. Interattività e notizie in tempo reale le innovazioni del quotidiano francese

Il quotidiano francese online Libération.fr – figlio dello storico Libération fondato nel ’73 da Jean-Paul Sartre – cambia faccia: presenta il nuovo sito realizzato dall’agenzia Datagif. Il nuovo portale mira a riflettere l’identità del giornale attraverso una maggiore interattività e un’evoluzione delle notizie al passo con i nuovi tempi dell’informazione.

Una Top 100, stilata appositamente per la presentazione del nuovo sito, illustra tutte le innovazioni: da una grafica più chiara e un formato di lettura più adatto allo schermo, fino al rinnovamento delle sezioni di moda e cultura. Il sito pone, poi, molta attenzione alla gerarchia delle informazioni, ottenuta attraverso una diversa visualizzazione delle notizie.

Resta il marchio Libération: nella colonna di sinistra, nella quale i lettori possono ritrovare reportage, infografiche e ritratti che illustrino l’attualità francese e internazionale. Tra le 100 novità, anche la condivisione dei principali articoli – quelli più apprezzati maggiormente dai lettori – riproposti in una classifica sulla homepage.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Twitter, Dorsey sui post ‘contrassegnati’: continueremo a segnalare errori sul voto. Ma Trump prepara la stretta sui social

Twitter, Dorsey sui post ‘contrassegnati’: continueremo a segnalare errori sul voto. Ma Trump prepara la stretta sui social

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”