Stephen Colbert ha debuttato sulla Cbs con il suo Late Show. Raccoglie la pesante eredità di David Letterman (VIDEO)

Con uno sketch in cui ha cantato l’inno nazionale americano, ‘Star Spangled Banner’, Stephen Colbert ha dato il via ieri al ‘Late Show’ della Cbs nell’era del dopo David Letterman , che si è ritirato a maggio scorso con 33 anni di conduzione alle spalle. 

George Clooney e Stephen Colbert

George Clooney e Stephen Colbert

A quanto scrive AdnKronos, il comico e conduttore, volto noto del canale ‘Comedy Central’, ha reso omaggio a Letterman: “Cercheremo di onorare il suo successo facendo del nostro meglio”, ha detto Colbert, che nella prima puntata dello show ha avuto come ospiti in studio l’attore George Clooney e il deputato repubblicano in corsa alle presidenziali Usa, Jeb Bush.
Alla fine della puntata, Colbert è stato salutato dal pubblico in studio con una standing ovation. “Se avessi saputo che avevate intenzione di farlo, sarei venuto qui mesi fa”, ha concluso scherzosamente il presentatore.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Carlo Verdelli torna al Corriere della Sera come editorialista

Carlo Verdelli torna al Corriere della Sera come editorialista

Lodo Via Solferino, la Camera arbitrale ha deciso: valida la vendita, ma è possibile un risarcimento per Rcs

Lodo Via Solferino, la Camera arbitrale ha deciso: valida la vendita, ma è possibile un risarcimento per Rcs

Cinema e tv: accordo imprese-sindacati sul protocollo per la ripresa delle produzioni

Cinema e tv: accordo imprese-sindacati sul protocollo per la ripresa delle produzioni