Sale al 15,48% la quota di Vivendi in Telecom Italia

Vivendi è salita dal 14,9% al 15,48% di Telecom Italia. Il dato emerge da una comunicazione Consob. Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, l’operazione della compagnia francese risale al 4 settembre. La salita di Vivendi, spiega l’agenzia, punta ad evitare un’eventuale diluizione nel caso in cui l’azienda italiana decida di convertire le azioni di risparmio in ordinarie. A questo punto non sono da escludere altri acquisti: era infatti stato calcolato che con un’eventuale conversione Vivendi sarebbe scesa dal 14,9%, detenuto fino a pochi giorni fa, verso la soglia del 10 per cento.

Vincent Bolloré, presidente di Vivendi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo