Simonetta Bocca, direttore centrale delle risorse umane e organizzazione del gruppo Mondadori

Simonetta Bocca assume da oggi l’incarico di direttore centrale risorse umane e organizzazione del gruppo Mondadori, a diretto riporto dell’amministratore delegato Ernesto Mauri. Lo annuncia un comunicato.Nata a Biella nel 1963, Simonetta Bocca è laureata in matematica e scienze dell’informazione all’università degli studi di Torino. Inizia il proprio percorso professionale in Alenia Aeronautica nel 1987, con crescenti responsabilità negli ambiti pianificazione e controllo, qualità totale, business process, reengineering e organizzazione.

Simonetta Bocca

Entra in Fiat Auto nel 1998 come responsabile processi, organizzazione e sistemi informativi per le aree fornitori e manifatturiero e, dal 2000, per le aree commerciale e marketing in Italia e in Europa. Nel 2002 passa ad Aprilia e Moto Guzzi – gruppo Piaggio con l’incarico di direttore risorse umane, organizzazione e pianificazione strategica. Successivamente assume la carica di direttore risorse umane staff e organizzazione, sviluppo, formazione e comunicazione interna di Trenitalia; entra poi nel gruppo Coin – Upim, a capo dei dipartimenti risorse umane e organizzazione, Ict e affari legali.

Nel 2011 viene nominata vice president risorse umane e organizzazione di Seda international packaging group per la realizzazione della nuova company negli Stati Uniti; nel 2015 diventa senior vice president risorse umane, organizzazione e Ict di gruppo della società Nicotra Gebhardt Cbi Group con incarico di amministratore delegato di Industrie Cbi e Cbi service.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nicola Lillo da Cdp a Plazzo Chigi nel team di Giugliano per la comunicazione e i rapporti con la stampa estera

Nicola Lillo da Cdp a Plazzo Chigi nel team di Giugliano per la comunicazione e i rapporti con la stampa estera

Comincia male l’anno per la pubblicità sulla stampa, gennaio -18,8%. Fcp: quotidiani -14,9%, settimanali -19%, mensili -42,8%

Comincia male l’anno per la pubblicità sulla stampa, gennaio -18,8%. Fcp: quotidiani -14,9%, settimanali -19%, mensili -42,8%

La rivoluzione per le donne che Papa Francesco sta portando avanti all’interno della Chiesa

La rivoluzione per le donne che Papa Francesco sta portando avanti all’interno della Chiesa