- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Aki-Adnkronos lancia un canale dedicato ai profughi: obiettivo è raccontare le storie dei migranti

L’agenzia Adnkronos International ha deciso di lanciare un nuovo canale attraverso il quale favorire collaborazioni professionali per dare voce e testimonianza alle migliaia di persone che stanno fuggendo dalle zone di conflitto e a chi è rimasto in quei luoghi. L’agenzia, che in questi mesi ha raccolto e rilanciato in italiano, inglese e arabo la richiesta di cooperazione di iracheni, siriani, libici, eritrei, afghani, pakistani, sudanesi, somali, egiziani, cristiani, musulmani, copti, curdi e yazidi, vuole farsi strumento per creare un osservatorio degli operatori dell’informazione dei paesi coinvolti.

Alessia Lautone [1]

Alessia Lautone, direttore di AdnKronos

Nell’annunciare l’iniziativa, Adnkronos International fa appello al governo italiano, alla comunità internazionale, alle associazioni e alle organizzazioni umanitarie e di categoria, affinché si uniscano a questa ‘rete’ volta a individuare e integrare professionalità del mondo della comunicazione a tutti i livelli e in tutti i settori, nel rispetto delle diversità nazionali, etniche e religiose.