L’équipe si rinnova: il quotidiano sportivo francese diventa tabloid. Il nuovo formato s’ispira a Libération

“L’Equipe” dice definitivamente addio al suo storico formato gigante. Largo ai tabloid, avranno pensato i vertici del quotidiano sportivo francese. Così arriva in edicola un Equipe in formato nuovo. In Italia le agenzie di stampa e i maggiori quotidiani hanno ripreso la notizia, dal Corriere della Sera a La Repubblica.

Formato grande de ‘L’équipe’

Dopo 70 anni dalla nascita, le nuove dimensioni del giornale – varate nel giorno dell’inizio dei Mondiali di rugby – sono la metà delle precedenti. S’ispira a quelle di Libération, il quotidiano della gauche francese.

Primo numero in formato tabloid

Una rivoluzione annunciata da anni, ma ritardata a causa delle difficoltà provocate dalla crisi delle vendite. Crisi che sembra tuttavia irreversibile: l’anno scorso ha fatto registrare un -10%, attestandosi a 220.000 copie.

Jerome Cazadieu, direttore de ‘Léequipe’

Jerome Cazadieu, il direttore, parla di “situazione di emergenza” come per tutta la stampa scritta in Francia. Come riportato dal sito di Sky sport, alla presentazione del nuovo formato, sono stati distribuiti un righello e due modellini per verificare la differenza nelle riproduzioni di Zlatan Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo sul vecchio e sul nuovo giornale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, da Mibact  40 milioni per la filiera del libro. Firmati i decreti attuativi del Dl Rilancio

Editoria, da Mibact 40 milioni per la filiera del libro. Firmati i decreti attuativi del Dl Rilancio

Radio, con la Fase 2 torna a farsi sentire l’ascolto in auto (+20%). Ter: nuove abitudini con la “nuova normalità”

Radio, con la Fase 2 torna a farsi sentire l’ascolto in auto (+20%). Ter: nuove abitudini con la “nuova normalità”

Arriva il Fondo Salva Calcio della Figc: 21,7 milioni di euro. Gravina: volano per la ripresa del sistema calcio

Arriva il Fondo Salva Calcio della Figc: 21,7 milioni di euro. Gravina: volano per la ripresa del sistema calcio