Il corso di formazione Upa lancia l’e-book 2015 con gli appunti degli studenti sui temi delle lezioni: dalla comunicazione digitale al marketing 2.0

Il Corso di Alta Formazione Upa ‘Comunicazione d’Azienda nella Network Society’ – giunto alla sua terza edizione – si conclude con il lancio dell’e-book 2015 contenente gli appunti d’aula. L’anteprima – già disponibile sul sito di Upa – è un assaggio, in formato digital del libro.

Giovanna Maggioni, direttore generale Upa (foto Olycom)

Il volume è suddiviso in 25 capitoli, elaborazioni da parte degli studenti delle lezioni tenutesi durante il corso. Ciascuno mira a illustrare le diverse opportunità offerte dai media digitali e dai social media al marketing e alla comunicazione aziendale. Particolare attenzione è dedicata alla comunicazione d’impresa e a come questa cambi a seconda del mezzo di diffusione utilizzato. All’ interno del libro è possibile trovare anche un focus sui fenomeni della rete e sulle tendenze del web, analizzate nell’ottica del marketing.  L’e-book analizza, nello specifico, la figura dell’utente, le sue preferenze e le sue necessità.

La novità di quest’anno del corso è legata al lancio di Upa Academy, piattaforma di social learning sviluppata da Andrea Genovese, ceo di Social Academy, sul modello di Linkedin. Upa Academy non è solo uno strumento didattico, ma un blog che consente agli studenti di condividere idee e riflessioni sui temi trattati durante le lezioni. Inoltre offre la visibilità di una vetrina di job e placement.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai Com e Titanus  insieme per la digitalizzazione e distribuzione di 400 film

Rai Com e Titanus insieme per la digitalizzazione e distribuzione di 400 film

Sky aprirà dei punti vendita in Uk. Il via da Liverpool

Sky aprirà dei punti vendita in Uk. Il via da Liverpool

Usa 2020, per la prima volta nella sua storia anche Usa Today si schiera e appoggia Joe Biden

Usa 2020, per la prima volta nella sua storia anche Usa Today si schiera e appoggia Joe Biden