La nuova edizione di ‘Striscia la notizia’ sfiora il 20% di share. Scheri: da 28 anni il tg satirico, unico nel suo genere, continua a mietere successi

Giancarlo Scheri, direttore Canale 5, celebra il successo delle prime puntate di questo autunno di ‘Striscia la notizia’. “La 28° stagione di ‘Striscia la notizia’ – ha dichiarato – si è aperta con un risultato straordinario: 19.76% di share (22.61% sui 15/64 anni) con 5.256.000 telespettatori e picchi di 6.222.000 spettatori”. Il comunicato che riporta le sue parole poi continua: “Sul target pregiato dei 15/64 anni, il tg satirico ha superato la concorrenza di oltre 8 punti. Se da ventotto anni ‘Striscia la notizia’ continua a mietere successi e a fare opinione il merito è tutto del talento di Antonio Ricci e della sua squadra. Striscia è unica nel panorama della televisione italiana. Fa satira, denuncia sociale, fa riflettere e divertire. Alla conduzione ieri due magnifiche professioniste della tv, Maria De Filippi e Michelle Hunziker, bravissime, affiatatissime e pungenti. Grazie e complimenti a tutti per questo ennesimo grande successo”.

Giancarlo Scheri (foto Olycom)

Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Microsoft volle le dimissioni Gates per il suo rapporto con una dipendente. E nel 2020 il fondatore della società lasciò il board

Microsoft volle le dimissioni Gates per il suo rapporto con una dipendente. E nel 2020 il fondatore della società lasciò il board

Giornata contro l’omotransfobia. Oggi Stampa, Repubblica e l’Espresso si tingono di arcobaleno

Giornata contro l’omotransfobia. Oggi Stampa, Repubblica e l’Espresso si tingono di arcobaleno

<strong> 16 maggio </strong> Boni (con happy end) stacca Bonolis. Poi Fazio con Fauci e Stone

16 maggio Boni (con happy end) stacca Bonolis. Poi Fazio con Fauci e Stone