Claudio Rinaldi, direttore ad interim della Gazzetta di Parma dopo le dimissioni di Giuliano Molossi

Giuliano Molossi va in pensione. Dal 1°ottobre le dimissioni annunciate sul suo giornale  – La Gazzetta di Parma – in giugno saranno effettive. Dopo quasi vent’anni alla direzione del giornale, al suo posto è stato nominato direttore ad interim Claudio Rinaldi, già caporedattore, alla Gazzetta da 23 anni. Nel frattempo l’editore sta valutando – in una rosa di nomi – il direttore definitivo della testata. 

Claudio Rinaldi

Claudio Rinaldi ha 46 anni ed è alla Gazzetta dal 1992. Appassionato di Gianni Brera – sul quale ha scritto alcuni libri – Rinaldi è autore anche di biografie su Alberto Michelotti e Luciano Gigliotti.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

Upa lancia Nessie, prima dmp condivisa dai soci di un’associazione. Sassoli De Bianchi: nel ‘data lake’ i dati dei partecipanti

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

‘Gli Editori per l’Editoria’, accordo Fieg-Aie per sensibilizzare su informazione ed editoria – DOCUMENTO

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato

Mfe, avanti su fusione: pubblicato statuto ‘anti-ribaltone’ per la nuova holding. Voto Vivendi resta congelato