Iniziata la riunione del cda di Rcs: sul tavolo le dimissioni di Jovane e la possibile nomina ‘ad interim’ di Costa

È in corso la riunione del consiglio di amministrazione di Rcs, convocato per discutere la rinegoziazione del debito delle banche creditrici. I consiglieri prenderanno atto delle dimissioni dell’amministratore delegato Pietro Scott Jovane. L’ipotesi più probabile per la sua sostituzione è la nomina ‘ad interim’ del presidente Maurizio Costa.

Maurizio Costa e Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Maurizio Costa e Pietro Scott Jovane (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante

Premier League verso la ripresa. Sulla Bbc per la prima volta 4 match live in chiaro

Premier League verso la ripresa. Sulla Bbc per la prima volta 4 match live in chiaro