Rafa Nadal divorzia da PokerStars. Gli investimenti adv dell'azienda dirottati sui talenti del calcio

Condividi

Rafael Nadal sta vivendo una non felicissima stagione sportiva e adesso perde anche una sponsorizzazione.  PokerStars infatti non sembra intenzionata a proseguire il rapporto con il tennista maiorchino attualmente all’ottavo posto del ranking Atp (nel 2008 è stato il numero uno al mondo). L’azienda sarebbe più propensa a puntare su i protagonisti del calcio come il capitano del Portogallo, Cristiano Ronaldo, e il l talento del Barcellona e del Brasile, Neymar.
Non verrà quindi rinnovato il contratto biennale da 12 milioni di euro firmato nel 2012 con opzione per il terzo anno.
Roberto Borghi