Solo 4 americani su 10 si fidano dei mass media. I più sospettosi tra gli under 50 (INFOGRAFICA)

Solo 4 americani su 10 avrebbero fiducia in giornali, tv e radio. Questi i dati, raccolti tra il 9 e il 13 settembre 2015, su un campione di 1.025 adulti, dai 18 anni in su, che emergono dal rapporto della società di ricerca Gallup, sulla considerazione che oltreoceano hanno nei confronti dei mass media e delle notizie che riportano. Guardando alla sintesi fatta dal sito Marketingcharts.com, numeri alla mano, il crollo è stato particolarmente evidente tra le persone di età compresa tra i 18 e i 49 anni, dove si è passati dal 55% di individui che nel 2001 avevano ‘molto o abbastanza fiducia’ nei mass media, all’attuale 36%. Più contenuta invece la perdita di fiducia tra gli over 50, dove dall’iniziale 50% del 2001, si è passati all’attuale 45%.

Facendo la media tra le due fasce, sono dunque trecidi i punti percentuali persi: dal 53% del 2001 si è arrivati al 40% toccato nel 2015.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Streaming, tagli di canali e il dinamismo dei brand radiofonici. Cosa è successo nel panorama tv italiano nel primo semestre 2020

Streaming, tagli di canali e il dinamismo dei brand radiofonici. Cosa è successo nel panorama tv italiano nel primo semestre 2020

Cresce la produzione audiovisiva in Italia. Apa: alla fiction il primato; Rai resta leader ma aumenta il peso degli Ott

Cresce la produzione audiovisiva in Italia. Apa: alla fiction il primato; Rai resta leader ma aumenta il peso degli Ott

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni