Inaugurata a Milano via Mike Bongiorno. Il sindaco Pisapia: segno di stima, affetto e gratitudine

(ANSA) Da oggi a Milano c’è anche via Mike Bongiorno, nella zona di Porta Nuova, il quartiere moderno dei grattacieli. “Dedicare una via in questo quartiere, che rappresenta l’innovazione milanese, è un segno di stima, di affetto e di gratitudine”, ha detto il sindaco Giuliano Pisapia allo cerimonia di intitolazione, davanti alla vedova, Daniela, ai tre figli, Nicolò, Michele e Leonardo, ai nipotini e agli amici: da Fabio Fazio, che ieri ha fatto da battitore all’asta dei ricordi di Mike, a Ludovico Peregrini, lo storico Signor No di tante trasmissioni.

Nella foto la moglie di Mike Bongiorno, Daniela Zuccoli, con i figli Nicolò, Michele e Leonardo (foto Olycom)

“Questa zona lo rappresenta. Lui nato a New York era proiettato alle cose nuove”, ha spiegato Daniela ricordando che non solo ha inaugurato le trasmissioni Rai, ma anche quelle di Rai2, la tv a colori, Mediaset. Dopo Mike, secondo Fabio Fazio che a breve riprenderà il Rischiatutto, non ci potrà essere nessun erede.

“Ha inaugurato i programmi della tv italiana. Quando sei il numero uno – ha spiegato – quella cosa è esclusiva” quindi dopo di lui “hanno ritirato la maglia”. Ieri il presentatore di ‘Che tempo che fa’ è stato il battitore all’asta di 426 oggetti di Mike Bongiorno a favore della fondazione che porta il suo nome per riqualificare piazza Allegria, nel quartiere di Gratosoglio. “Abbiamo avuto un ottimo riscontro e raccolto un bel po’”, ha spiegato Daniela citando la generosità di Carlo Conti che ha preso un pupazzo “per un sacco di soldi”, dello stesso Fazio e di Silvio Berlusconi che ha preso delle fotografie. “A nome dei miei fratelli e dei miei figli – ha aggiunto Nicolò Bongiorno – dico che siamo estremamente fieri. Grazie alla città per questo riconoscimento”. (ANSA, 21 ottobre 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi