Alberto Zilli rassegna le dimissioni dalla carica di amministratore delegato di Triboo Media

Triboo Media Spa informa con un comunicato che Alberto Zilli ha rassegnato le dimissioni dalla carica di amministratore delegato e dagli altri incarichi nelle partecipate del gruppo. Il presidente Giulio Corno ringrazia l’amministratore uscente per l’opera prestata.

Alberto Zilli (foto da Twitter)

Nei termini di legge si provvederà quindi alla cooptazione di un consigliere nel cda dell’azienda, nonché alla ricostituzione dei consigli delle controllate ove necessario. La società ricorda che, per quanto a sua conoscenza, Alberto Zilli per il tramite di Digiz Holding detiene il 18,32% di Triboo Media.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti