Sospeso dai palinsesti di La7 il talent ‘il boss dei comici’

Tempi duri anche per i comici. Il programma di La7, il ‘Boss dei Comici’ è stato sospeso dai palinsesti della tv del gruppo di Urbano Cairo, dopo solo due puntate a causa degli ascolti troppo bassi.  Il talent, prodotto dalla Tunnel e condotto da Maria Bolignano e Alessia Reato, prevedeva la partecipazione di 200 aspiranti comici, che, affiancati da 6 coach dovevano sfidarsi a colpi di gag e battute, sottoponendosi poi al giudizio di boss sempre diverso a ogni puntata.

Un meccanismo macchinoso, che non ha conquistato il pubblico stando a guardare i dati di ascolto, avendo avuto nella prima puntata una share media del 1,51%, percentuale ridotta all’1,25% nella seconda.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio.  Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

ITsArt , la ‘Netflix della cultura’, sulla rampa di lancio. Sarà una “piattaforma di distribuzione aperta”

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Su diritti tv Lega Serie A rimanda alla prossima assemblea (verranno fatte “disamine tecniche e giuridiche”)

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”

Rai, Salini fa causa a Striscia. “Diritto di satira è inviolabile, ma c’è un limite quando si appoggia su notizie non veritiere”