La Nazionale azzurra di calcio vestirà Ermanno Scervino, stilista di Renzi. Addio Dolce & Gabbana

Sarà lo stilista Ermanno Scervino a realizzare le divise per la Nazionale italiana di calcio in vista delle prossime competizioni: la partnership avrà inizio con l’avvio degli Europei, che si svolgeranno nel 2016 in Francia, e proseguirà sino ai Mondiali di Russia 2018.

Le divise della Nazionale, guidata dal commissario tecnico Antonio Conte e capitanata da Gianluigi Buffon, saranno capi sartoriali e outerwear in stile Ermanno Scervino. La maison fiorentina prosegue il legame con il mondo dello sport, iniziato in precedenza con le divise della nazionale Russa (Olimpiadi Invernali,Torino 2006) e dell’Azerbaijan (Olimpiadi Londra 2012 e Giochi Europei, Baku 2015).

Lo stilista Ermanno Scervino (Foto: Olycom)

Prima di Scervino, le divise del team italiano erano griffate Dolce & Gabbana. Oggi, come si legge su Pambianconews.com, a Firenze verrà presentata la nuova maglia da gioco della Nazionale, realizzata da Puma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bufera Golden Globes, si spacca la Foreign Press Association: si dimettono due membri. Nei loro piani una nuova organizzazione

Bufera Golden Globes, si spacca la Foreign Press Association: si dimettono due membri. Nei loro piani una nuova organizzazione

Ronaldo che sposta la Coca-Cola vale un quinto delle interazioni social a Euro2020. Angelini: pandemia ha accentuato sensibilità dei consumatori

Ronaldo che sposta la Coca-Cola vale un quinto delle interazioni social a Euro2020. Angelini: pandemia ha accentuato sensibilità dei consumatori

Cucinelli duro sui temi del Covid:  in azienda solo i dipendenti immunizzati

Cucinelli duro sui temi del Covid: in azienda solo i dipendenti immunizzati