Dada chiude i primi 9 mesi dell’anno con un utile netto di 2,3 milioni a fronte di una perdita di 1,4 milioni nello stesso periodo 2014

(MF-DJ) Dada ha chiuso i primi 9 mesi dell’anno con un utile di 2,3 mln a fronte di una perdita di 1,4 mln nello stesso periodo dell’anno scorso.

I ricavi, informa una nota, sono stati pari a 46,7 mln (+5% a/a), il Mol si e’ attestato a 8,5 mln (+20% a/a) con una marginalita’ sui ricavi del 18% (16%); il risultato operativo e’ salito a 3 mln (+136% a/a). La posizione finanziaria netta e’ negativa per 28,4 mln, ma in miglioramento rispetto ai -33,6 mln di fine 2014.

Il gruppo Dada si attende di confermare per l’intero esercizio 2015 il trend di miglioramento dei risultati operativi riportato nei primi nove mesi dell’anno. (MF-DJ, 11 novembre 2015)

Leggi o scarica il comunicato stampa (.pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai. Barachini (Vigilanza) scrive a Casellati e Fico: attivare tempestive procedure rinnovo Cda

Rai. Barachini (Vigilanza) scrive a Casellati e Fico: attivare tempestive procedure rinnovo Cda

Federico Marchetti entra nel Cda di GEDI, con la qualifica di consigliere indipendente. Sostituisce Enrico Vellano 

Federico Marchetti entra nel Cda di GEDI, con la qualifica di consigliere indipendente. Sostituisce Enrico Vellano 

Stellantis, nuova organizzazione globale per Alfa Romeo. Imparato (ceo): Un team con passione vera per questo brand. Inizia un viaggio entusiasmante

Stellantis, nuova organizzazione globale per Alfa Romeo. Imparato (ceo): Un team con passione vera per questo brand. Inizia un viaggio entusiasmante