Sono musulmano ma non per questo sono un terrorista: abbracciatemi. La reazione dei parigini a Place de la République

Place de la République a Parigi è diventato uno dei luoghi in cui maggiormente i francesi hanno espresso il loro dolore e la loro commozione dopo gli attacchi di venerdì 13 novembre. Tra i gesti più toccanti anche quello di un ragazzo musulmano che, con ai suoi piedi un cartello con la scritta “Sono musulmano ma non per questo dovete dire di me che sono un terrorista”, ha chiesto ai passanti di abbracciarlo. In un video le reazioni dei francesi.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress