Sono musulmano ma non per questo sono un terrorista: abbracciatemi. La reazione dei parigini a Place de la République

Place de la République a Parigi è diventato uno dei luoghi in cui maggiormente i francesi hanno espresso il loro dolore e la loro commozione dopo gli attacchi di venerdì 13 novembre. Tra i gesti più toccanti anche quello di un ragazzo musulmano che, con ai suoi piedi un cartello con la scritta “Sono musulmano ma non per questo dovete dire di me che sono un terrorista”, ha chiesto ai passanti di abbracciarlo. In un video le reazioni dei francesi.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti