Cambia la squadra Rai in Confindustria Tv. Siddi verso la presidenza

Si va al rinnovo dei rappresentanti della Rai in Confindustria Radio Televisione, a cui aderiscono le maggiori  imprese italiane dei settori dei media audiovisivi e radiofonici. Per il Consiglio generale e il Consiglio di presidenza sono stati indicati la Presidente Monica Maggioni, il direttore generale Antonio Campo dell’Orto, e il consigliere Franco Siddi.

La Rai sarebbe orientata a indicare proprio il neo consigliere di amministrazione e ex segretario della FNSI per la carica di presidente, dove prenderebbe il posto di Rodolfo De Laurentis.

Franco Siddi, segretario generale Fnsi

Franco Siddi, segretario generale Fnsi

Nell’Associazione sono presenti attualmente 21 Aziende che operano nel campo radiotelevisivo: Rai, Mediaset, Sky, La7,  Discovery Italia, Eutelsat, TV locali, Radio Locali, Telecom, Viacom, Rtl 102.5, Radio Italia, TV2000, Qvc, TIVU, Elemedia, HSE24, Prima Tv Dfree, Digicast, Giglio Group e Ses you satellity company (socio aggregato). L’Associazione ha l’obiettivo di favorire e promuovere il progresso e la crescita culturale, strategica e innovativa delle imprese del settore dei media audiovisivi e radiofonici nel rispetto dei valori dell’etica professionale, della libertà di concorrenza e della libertà d’impresa. Inoltre promuove lo sviluppo del mercato dei media audiovisivi e radiofonici tramite Web e Internet.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa:  Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Juve, Real e Barcellona replicano alla Uefa: Superlega avrà luogo quando sarà riconosciuta

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Repubblica rivoluziona il lavoro in redazione. Dal 10 maggio spostato la mattina l’asse del giornale. Stop a “pigri automatismi”

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa

Superlega. Accordo tra Uefa e 9 club per il reintegro. Juve, Real Madrid e Barça deferiti. Ceferin: club hanno riconosciuto loro colpa