- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Unilever divide il budget adv tra GroupM e Omnicom. MindShare confermata in Italia

Esito definito per una delle più importanti consultazioni media del 2015. Unilever aveva avviato la gara globale media all’inizio dell’anno e le prove e le analisi si sono svolte con un’accurata procedura e selezione per territori. Alla fine Mindshare si è confermata negli Usa e in America del Nord ed ha conquistato anche alcune piazze europee che prima si affidavano a Phd, sigla del gruppo Omnicom.

In Australia, invece, la curatela è passata da Mindshare a Phd, che qualche mese fa si era già aggiudicata la partnership per il search ed è stata confermata anche in Cina, nonché nel ruolo di regista globale. Non era in discussione il patto con Initiative, detentore del budget Unilever in America Latina.

[1]

Roberto Binaghi, ad di MindShare