Piero Fassino saluta e ringrazia il direttore uscente di ‘Repubblica’ Ezio Mauro e rivolge i migliori auguri al successore Mario Calabresi

“Molti agiscono. Pochi lasciano il segno. Tra questi certamente Ezio Mauro che, con il suo impegno giornalistico e civile, ha accompagnato ogni passaggio cruciale della vita del Paese”. Con queste parole, riferite dall’agenzia Agi, il sindaco di Torino Piero Fassino ha salutato il direttore uscente di ‘Repubblica’ Ezio Mauro, che a gennaio lascerà il posto a Mario Calabresi, attuale direttore della ‘Stampa’, dicendo: “A lui il ringraziamento e gli auguri per le sue scelte future, a Mario Calabresi i migliori auguri per la chiamata a un incarico che è giusto riconoscimento alla sua professionalità e alla sua capacità di lettura della società”.

Piero Fassino (foto Olycom)

Piero Fassino (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Twitter, Dorsey sui post ‘contrassegnati’: continueremo a segnalare errori sul voto. Ma Trump prepara la stretta sui social

Twitter, Dorsey sui post ‘contrassegnati’: continueremo a segnalare errori sul voto. Ma Trump prepara la stretta sui social

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”