Dirette in live streaming aperte a tutti e collage di video e foto. Le novità in arrivo su Facebook per sfidare Meerkat e Periscope

Facebook si lancia completamente nelle dirette video in streaming dal cellulare rendendo disponibile la funzione Live Video a tutti gli utenti e non solo a celebrità o personaggi pubblici. Una sfida importante a pionieri del settore come Meerkat e Periscope di Twitter visto che Fb ha una base potenziale di utilizzatori di un miliardo e mezzo di persone. La novità, come spiega Ansa, per ora partirà dagli Usa, per i possessori di iPhone, ma il servizio sarà gradualmente ampliato. Con Live Video, spiega Facebook, gli utenti potranno lanciare delle dirette video, accessibili con lo streaming, da condividere con i propri amici. Durante la trasmissione gli utenti potranno scrivere una breve descrizione di ciò che condividono, scegliere il pubblico a cui si rivolgono e vedere in tempo reale chi sta seguendo il loro live. Ci saranno anche i commenti al live.

Mark Zuckerberg (foto Olycom)

In più arriva anche la possibilità di realizzare dei collage di foto e video, una nuova funzione per aumentare il coinvolgimento degli utenti. Anche in questo caso la funzione è disponibile per iPhone, gli utenti Android dovranno aspettare l’inizio del prossimo anno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Al via l’assemblea della Lega Serie A dedicata alla bollente questione dei diritti tv. Presenti tutti i club

Al via l’assemblea della Lega Serie A dedicata alla bollente questione dei diritti tv. Presenti tutti i club

Una piattaforma digitale unica per le news dei servizi pubblici, Foa: Rai in prima fila al progetto, una rete europea di 40mila giornalisti

Una piattaforma digitale unica per le news dei servizi pubblici, Foa: Rai in prima fila al progetto, una rete europea di 40mila giornalisti

Twitter vuole monetizzare con contenuti a pagamento. Il servizio Super Follows consentirà a creatori e editori di essere supportati dal pubblico

Twitter vuole monetizzare con contenuti a pagamento. Il servizio Super Follows consentirà a creatori e editori di essere supportati dal pubblico