“Una cosa bellissima”

Dall’alleanza tra Mediaset e Finelco nasce un polo dalle enormi potenzialità commerciali che incrocia tivù e radio. Alberto Hazan, presidente e fondatore del gruppo di Radio 105, MonteCarlo e Virgin, entusiasta dell’operazione, racconta gli ambiziosi progetti in cantiere e le tante sinergie in arrivo. E su l’ex socio Rcs si toglie qualche sassolino dalla scarpa

“C’è la volontà di creare sinergie commerciali che permettano di cogliere tutte le opportunità e sul fronte editoriale prevedo una serie di attività comuni tra i nostri mezzi. Non tutti sanno, ad esempio, che Mediaset è titolare di una concessione radiofonica nazionale che al momento non è attivata e da cui potrebbe nascere una nuova emittente. E non è detto che con non salti fuori anche un nostro canale televisivo”, dice Alberto Hazan a Prima Comunicazione.
L’editore di Radio 105, Montecarlo e Virgin, racconta anche com’è andata la travagliata cessione del 44,5% di Finelco in mano a Rcs MediaGroup (in attesa dell’ok dell’Antitrust per passare a Mediaset che detiene il 19%). “Ogni normale forma di collaborazione tra soci si è dimostrata un miraggio. Mai un progetto, una idea o qualcosa da condividere nel comune interesse”, racconta Alberto Hazan.

L’articolo  è sul mensile Prima Comunicazione n. 466 – Novembre 2015

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017