L’appello di Anonymus nella cyber guerra contro l’Isis: venerdì 11 dicembre ‘trolliamo’ i terroristi

“Vi chiediamo di aiutarci a combattere contro l’Isis. Non devi far parte di Anonymous, tutti lo possono fare”. Anonymus chiama a raccolta tutti i suoi hactivisti e non solo nella sua cyber-guerra contro il terrorismo e fissa l’appuntamento per venerdì 11 dicembre. Nel messaggio postato su Ghostbin, come spiega l’agenzia Ansa, viene usato il verbo ‘to troll’ che nel gergo di internet significa proprio disturbare la comunicazione, provocare, con la richiesta agli utenti di usare gli hashtag #Daesh e #Daeshbags e di pubblicare contenuti che “deridano” i jihadisti.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social e post più popolari a maggio. In vetta ancora Scanzi, mentre Porro supera Mentana

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social e post più popolari a maggio. In vetta ancora Scanzi, mentre Porro supera Mentana

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata