Il buy button non ha ancora successo sui social network, ma nel 2016 i profitti cresceranno del 34%

Il buy button non spopola sui social network. Secondo una ricerca condotta da GlobalWebIndex, il livello dell’interesse dell’utente per il bottone che consente di acquistare direttamente dal social network preferito è ancora basso.

Persino su piattaforme come Instagram e Pinterest, dove sempre più frequentemente l’utenza cerca contenuti connessi ai brand e ai prodotti, riferisce il sito dell’Internet Advertising Bureau Uk, il buy button non incontra successo.

E se è vero che, secondo Boston Reatil Partners, i profitti derivanti direttamente dall’e-commerce via social media sono attesi crescere del 34% entro la fine del 2016, ad oggi anche Tumblr, il social network dove è più popolare il buy button, non incontra che un 17% di iteresse tra i suoi utenti per il pulsante d’acquisto. Facebook è fermo al 9% di interesse tra i suoi iscritti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo