Vespa sindaco di Roma? La smentita del conduttore di Porta a Porta su Twitter: sono lusingato, ma non sarei capace e amo il mio lavoro

Vespa sindaco di Roma? Il conduttore di Porta a Porta smentisce con un tweet in cui si dice “lusingato dalle voci, è l’incarico più bello, ma non sarei capace e amo il mio lavoro”. L’ipotesi che lo vuole primo cittadino della Capitale per Silvio Berlusconi e Forza Italia è contenuta in una ricostruzione di Repubblica.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi