Il gruppo britannico Schroders incrementa al 5% le quote in Rcs

(MF-DJ) Schroders ha portato al 5,087% la partecipazione detenuta nel capitale di Rcs. E’ quanto si legge negli aggiornamenti odierni della Consob relativi alle variazioni delle quote rilevanti, dai quali si apprende anche che le quote sono detenute in gestione non discrezionale del risparmio attraverso due distinte societa’ controllate dal gruppo britannico.

L’operazione risale al 22 dicembre scorso, vale a dire il giorno successivo alla presentazione del nuovo Piano d’impresa messo a punto dal nuovo a.d. della casa editrice di via Rizzoli, Laura Cioli. (MF-DJ, 28 dicembre 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alla Rai i diritti esclusivi multipiattaforma dei Mondiali 2022 in Qatar. Salini: prima volta in un periodo altamente strategico per i media

Alla Rai i diritti esclusivi multipiattaforma dei Mondiali 2022 in Qatar. Salini: prima volta in un periodo altamente strategico per i media

“Quarta promozione in 3 anni per Mazzola con l’amministratore Rai voluto da MsS”. Anzaldi scatenato. Rai risponde col medagliere della giornalista

“Quarta promozione in 3 anni per Mazzola con l’amministratore Rai voluto da MsS”. Anzaldi scatenato. Rai risponde col medagliere della giornalista

Sky incontra i sindacati. Piano 2021-2024: 2.500-3.000 uscite su 11mila addetti; no licenziamenti ma accordi consensuali

Sky incontra i sindacati. Piano 2021-2024: 2.500-3.000 uscite su 11mila addetti; no licenziamenti ma accordi consensuali