Anno: 2016

30/12/2016

Il Washington Post allarga la sua redazione: previste una sessantina di assunzioni nel 2017. Il potenziamento del team per le breaking news e lo sviluppo di contenuti video per mobile tra gli obiettivi del prossimo anno

Daniela Colombo – Il Washington Post va in contro tendenza e per il prossimo anno si prepara ad allargare la squadra dei suoi giornalisti. Nessuna informazione precisa sul numero, spiega il sito Politico, citando Fred Ryan, publisher e ceo del giornale, che avrebbe parlato di diverse dozzine di reporter, ma secondo altre fonti interne la

[...]

30/12/2016

La Rai deve essere pluralista e fare da collante della società, dice il dg Campo Dall’Orto a Repubblica. Lavoriamo sull’innovazione e abbiamo lanciato 50 nuovi programmi. Gli stipendi dei dirigenti? Sono stati adeguati, ma limitare i compensi degli artisti sarebbe un regalo agli altri operatori

“La Rai e’ uno dei pochi luoghi rimasti che può fare da collante a una società che si sta sfilacciando, e non solo in Italia”. A dirlo il direttore generale di Viale Mazzini, Campo Dall’Orto, in una lunga intervista pubblicata oggi su Repubblica. “Continuiamo a lavorare sul mandato che abbiamo avuto all’inizio: innovare l’azienda, renderla

[...]

30/12/2016

Nessuna innovazione dai vertici Rai, scrivono Fnsi e Usigrai dopo l’intervista di Campo Dall’Orto. Fagocitati piani e progetti senza ascoltare le redazioni e marginalizzati i riformatori

“Arrivati per innovare, hanno conservato. E l’intervista di metà mandato del Direttore generale ne è piena dimostrazione”. Inizia così la nota con cui il segretario e il presidente Fnsi, Raffaele Lorusso e Beppe Giulietti, e il segretario Usigrai, Vittorio di Trapani, esprimono il loro punto di vista sulle parole del dg Rai, Antonio Campo Dall’Orto, pubblicate

[...]

30/12/2016

Il 93% degli internauti guarda video almeno una volta al mese. I dati GlobalWebIndex: il maggior consumo nella fascia 25-34 anni; in America Latina e Medio Oriente la fruizione più alta (INFOGRAFICA)

Lo scorso giugno Nicola Mendelsohn, vp Facebook Emea, ha profetato che entro 5 anni il social fondato da Mark Zuckerberg diventerà completamente mobile e video. In attesa di capire se davvero tra qualche anno ci sarà questa radicale trasformazione, quello che è certo è che ultimamente i video, a cominciare soprattutto dai contenuti  live, sono

[...]

30/12/2016

Più di 400 giornalisti italiani minacciati nel corso del 2016. I dati di ‘Ossigeno’: il 15% ha subito anche aggressioni fisiche. Il presidente Spampinato: dal numero escluse le oltre 5000 querele temerarie respinte dai giudici

Sono 412 i giornalisti e i blogger italiani minacciati o intimiditi nel corso del 2016 come ritorsione per il loro lavoro. A documentarlo ‘Ossigeno per l’informazione’, l’osservatorio istituito nel 2008 con il patrocinio della Fnsi e dell’Ordine nazionale dei giornalisti, che ha espresso solidarietà alle vittime delle minacce, rendendo noti i loro nomi, descrivendo, al

[...]

30/12/2016

Tv sempre meno seguita dai più giovani. Il bilancio Auditel del 2016: in crescita Sky, La7 e Discovery. La Rai resta primo editore, ma in autunno Canale5 sorpassa Rai1

Rispetto al 2015, negli ultimi dodici mesi il consumo televisivo è sceso del 15,6% tra i 15-19enni e del 9,7% tra i 25-34enni. E’ forse questo il dato più preoccupante che emerge dall’analisi sui dati Auditel, rielaborati dallo Studio Frasi, proposta ieri sulle pagine del ‘Sole 24 Ore’. Numeri che testimoniano la disaffezione dei più

[...]

30/12/2016

Prorogata fino al 30 giugno 2017 la durata del consiglio nazionale e dei consigli regionali dell’Ordine dei giornalisti. Annullate dal decreto ‘milleproroghe’ le elezioni convocate per gennaio

Il consiglio nazionale e i consigli regionali dell’Ordine dei giornalisti resteranno in carica fino al 30 giugno 2017. Lo ha deciso il consiglio dei ministri, nell’articolo 3 del decreto milleproroghe, disponendo che gli attuali organismi restino in carica per altri sei mesi. Il tempo necessario per consentire al governo di mettere a punto i decreti

[...]

30/12/2016

Un network europeo di agenzie indipendenti coordinate da Bruxelles per combattere le ‘bufale’ on line. La proposta del presidente Antitrust Pitruzzella

Una rete di agenzie pubbliche per i Paesi Ue per combattere la diffusione di notizie-bufale su Internet. Questa l’idea lanciata dal presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, in un’intervista rilasciata al Financial Times sul tema più che mai attuale delle fake news. Dal suo punto di vista, ha spiegato Pitruzzella, questa lotta diventa più efficace se viene

[...]

29/12/2016

Attenzione vigile del Governo sulla scalata di Vivendi in Mediaset, ma nessun golden power da esercitare, dice Gentiloni alla conferenza stampa di fine anno. Ci sono strutture indipendenti che interverranno in caso lo ritengano opportuno

Conferenza stampa di fine anno per il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che tra i temi discussi, dalla sicurezza del Paese, agli obiettivi economici del suo governo, passando per la situazione delle banche – in particolare Mps, ha affrontato anche le questioni legate alla scalata di Vivendi nel capitale di Mediaset.

[...]

29/12/2016

VR, contenuti video e portali per intercettare nuove audience. Dove investono le principali media company e i social? (INFOGRAFICHE)

Dalla realtà virtuale all’advertising technology passando per la televisione pensata per gli amici a quattro zampe. Il sito della Columbia Journalism Review ha passato in rassegna i più importanti investimenti e le principali acquisizioni messe a segno negli ultimi anni da 15 tra le più grosse media company e social network, per capire come si

[...]

29/12/2016

Il 92% degli italiani guarda la tv e meno del 10% delle famiglie non ha un cellulare o uno smartphone. I dati Istat: solo 4 su 10 leggono i giornali quotidianamente. Cresce il pubblico al cinema e il numero di chi frequenta musei o mostre (INFOGRAFICHE E VIDEO)

La televisione è sempre il medium più amato dagli italiani. A certificarlo i dati dell’annuario 2016 statistico dell’Istat, pubblicato oggi, secondo il quale il piccolo schermo oggi attira il 92,2% della popolazione di 3 anni e più. Gli spettatori appartengono a tutte  le fasce di età, ma i più accaniti fruitori sono i giovanissimi di

[...]