Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti

Twitter tenta di superare le difficoltà che non la fanno più crescere, decapitando la prima linea di dirigenti. L’ad Jack Dorsey, riporta l’agenzia di stampa Agi, ha licenziato diversi top manager: Alex Roetter, capo degli ingegneri; Kevin Weil, responsabile prodotto; Katie Stanton, capo ufficio stampa e Skip Schipper, vicepresidente alle risorse umane.

Jack Dorsey, ceo ad interim di Twitter (foto Olycom)

Jack Dorsey, ceo di Twitter (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Agcom: multa da 2,4 milioni a Sky per il pacchetto Calcio. La pay annuncia ricorso al Tar: agito nel rispetto delle norme

Agcom: multa da 2,4 milioni a Sky per il pacchetto Calcio. La pay annuncia ricorso al Tar: agito nel rispetto delle norme

Stati generali editoria: circa 800 risposte alla consultazione pubblica. Libertà, tutela minori e privacy i temi meno sentiti. Vincono i soldi

Stati generali editoria: circa 800 risposte alla consultazione pubblica. Libertà, tutela minori e privacy i temi meno sentiti. Vincono i soldi

Copyright, ricorso della Polonia alla Corte Ue contro la direttiva: rischio censura preventiva

Copyright, ricorso della Polonia alla Corte Ue contro la direttiva: rischio censura preventiva