‘Striscia la notizia’ vince la sfida dell’access prime time con picchi da 7,5 milioni di telespettatori

Condividi

“Continuano le grandi performance di Striscia la notizia”. Così Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 in una nota in cui spiega come, “anche ieri, il programma di Antonio Ricci ha vinto la sfida dell’access prime time, spazio nevralgico, editorialmente e pubblicitariamente, del palinsesto televisivo”.

Ezio Greggio e Michelle Hunziker (Foto: Olycom)

“Ieri Striscia ha raggiunto picchi di 7 milioni e mezzo di telespettatori”, spiega Scheri, “e il distacco dalla concorrenza sul target pregiato dei 15/64 anni è stato addirittura di 10 punti percentuali”.

Secondo il direttore di Canale 5 “il talento di Antonio Ricci non finisce mai di stupire. Grandissima qualità, con satira pungente, denunce sociali, divertimento e un’attenzione sempre puntuale all’attualità: ‘Striscia la notizia’ è da sempre uno dei programmi più vivi della televisione italiana”.

Scheri ringrazia “Antonio per il suo genio e la sua grande professionalità, il suo fantastico gruppo di lavoro e gli straordinari, infiniti, Michelle Hunziker ed Ezio Greggio”.