Qn Quotidiano Nazionale in edicola con un nuovo inserto settimanale economico e pop. Sono 32 pagine gratis ed estraibili dalle tre testate di Poligrafici Editoriale. Alla guida Giuseppe Di Blasio

Da oggi è in edicola Qn Economia e Lavoro, il nuovo settimanale di Qn Quotidiano Nazionale, che si affianca a: Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno. Il settimanale economico sarà curato da Giuseppe Di Blasio.

Il direttore di QN-il Resto del Carlino Andrea Cangini

Il direttore di QN-il Resto del Carlino Andrea Cangini

Come spiega un comunicato del gruppo, Qn Quotidiano Nazionale si fa in quattro e Qn Economia e Lavoro vuole essere una vetrina sui protagonisti dell’economia nazionale e locale, con un taglio autorevole e, allo stesso tempo, popolare. Ma tratta anche di lavoro, tech, alimentazione e bio. Un occhio particolare, inoltre, agli interessi espressi dai lettori.

La distribuzione sarà gratuita, precisa il comunicato, come fascicolo estraibile di 32 pagine, inserito al ce‎ntro del quotidiano.

La sezione Lavoro è di 8 pagine, con ribattute locali, per evidenziare la caratteristica dei quotidiani della Poligrafici Editoriale: la penetrazione sul territorio.

È già partita la campagna promozionale, sui quotidiani della Poligrafici Editoriale (carta e on line) e sulle radio nei rispettivi territori di diffusione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente