Audience cinema (Audimovie, maggio 2016)

Prosegue il trend positivo per il cinema italiano nei primi cinque mesi dell’anno. Secondo i dati Audimovie, nel periodo gennaio-maggio (31/12/2015-01/06/2016) sono cresciuti del 16,7% i biglietti venduti rispetto allo stesso periodo del 2015 (01/01/2015-03/06/2015), per un totale di 54.559.382. Crescita del 16,6% nelle presenze medie per Sala.

Le Concessionarie di cui Audimovie certifica le presenze: Rai Pubblicità, Moviemedia, PRS, totalizzano complessivamente 31.966.412 presenze. Rimane costante la ripartizione per tipologia di complesso: il 54,9% degli spettatori delle Concessionarie ha scelto una struttura con 8 o più schermi, il 16,8% con 6-7 schermi, il 21,3% con 3-5 schermi, il 4,5% con 2 schermi e il 2,5% un monosala. Focus sui principali centri urbani, tutti in crescita: Roma +19,0%, Milano +14,3%, Torino +13,2%, Napoli +11,0%, Firenze +17,5%.

Il podio dei film più visti nei cinque mesi: ‘Quo Vado?’ resta naturalmente al primo posto, lo segue ‘Perfetti sconosciuti’ e ‘Revenant-Redivivo’.

Questi invece i migliori dieci del mese di maggio: ‘Captain America: civil war’, ‘X-Men: apocalisse’, ‘La pazza gioia’, ‘Alice attraverso lo specchio’, ‘Il libro della giungla’, ‘Money monster – L’altra faccia del denaro’, ‘The boy’, ‘The dressmaker – Il diavolo è tornato’, ‘Tini – La nuova vita di Violetta’, ‘Il regno di Wuba’.

Dati completi sul sito Audimovie.it.

Leggi o scarica il comunicato stampa Audimovie (.doc)
Scarica il file con tutti i dati: numero dei complessi cinematografici, numero degli schermi, giorni per schermo, presenza per schermo, presenze complessive, presenza per film in 3D e top film a maggio 2016 (.xls)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto