Condè Nast lancia Vogue Arabia. Editor-in-chief la principessa saudita Deena Aljuhani Abdulaziz

Daniela Colombo – Dopo anni di rumors, Condè Nast ha annunciato il lancio di Vogue Arabia che sarà online il prossimo autunno e nelle edicole nella primavera del 2017. Editor-in-chief, della nuova edizione, la 22esima, sarà la principessa saudita e icona di stile Deena Aljuhani Abdulaziz.

“Da diverso tempo c’è una domanda crescente di Vogue nel mondo arabo”, ha spiegato Jonathan Newhouse, presidente e ceo di Condè Nast International.

Vogue Arabia nasce dalla collaborazione con Nervora, una media company di Dubai, sarà diffuso sia in inglese che in arabo e la distribuzione coprirà diverse regioni mediorientali, inclusa l’Arabia Saudita, Bahrain, Qatar, Kwait, Oman e Emirati Arabi Uniti.

Deena Aljuhani Abdulaziz (foto Twitter.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

L’editore Peruzzo si prepara per la maratona di NY: Segnale di speranza ai giovani, possibile battere il Covid con progetti quasi impossibili 

L’editore Peruzzo si prepara per la maratona di NY: Segnale di speranza ai giovani, possibile battere il Covid con progetti quasi impossibili 

Radio, i nuovi dati di ascolto Ter (2° semestre 2020) disponibili dal 26 gennaio

Radio, i nuovi dati di ascolto Ter (2° semestre 2020) disponibili dal 26 gennaio

Calcio e pubblicità. Vulpis (Lega Pro): rinuncia alle sponsorizzazioni del mondo gaming è un autogol

Calcio e pubblicità. Vulpis (Lega Pro): rinuncia alle sponsorizzazioni del mondo gaming è un autogol