Sempre più italiani scelgono di attivare le notifiche per essere aggiornati via mobile sulle notizie di loro interesse (INFOGRAFICA)

È in aumento la percentuale di chi accede a notizie su smartphone o altro device mobile passando attraverso una notifica. In Italia, secondo un sondaggio del Reuters Institute, gli alert sono utilizzati dal 9% di chi si informa via mobile; l’anno scorso erano il 7% i cittadini che avevano scelto notifiche, l’anno prima il 4%.

La percentuale italiana dei cittadini che scelgono di essere avvisati dal loro telefonino, tablet o smartwatch quando ci sono notizie di loro interesse, ricorda la Fipp, è pari a quella del Regno Unito (9% in calo sul 2015), maggiore di quella della Germania (8% anch’essa in calo), ma inferiore a quella degli Usa (12%), della Spagna (11%) e della Francia (14%).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Insulti sui social? Può scattare la diffamazione aggravata e si rischia fino a 3 anni di carcere

Insulti sui social? Può scattare la diffamazione aggravata e si rischia fino a 3 anni di carcere

<strong> Venerdì 15 e Sabato 16 gennaio </strong> Mannoia e De Filippi siglano il pari tra Rai e Mediaset

Venerdì 15 e Sabato 16 gennaio Mannoia e De Filippi siglano il pari tra Rai e Mediaset

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano