Primo semestre a +5% per gli investimenti adv, dice il presidente di Upa, Sassoli de Bianchi. Il mercato pubblicitario conferma la fiducia nella crescita del Paese

“L’Istat ha recentemente confermato la ‘tendenza positiva’ dell’economia italiana, in questa il mercato della comunicazione pubblicitaria ribadisce nel primo semestre dell’anno il suo ruolo di traino crescendo a ritmi multipli rispetto al PIL: +5%”. Questo il commento del presidente dell’Upa Sassoli de Bianchi a margine della pubblicazione dei
dati sul mercato degli investimenti pubblicitari. “Una ulteriore conferma anche di quanto le imprese che investono in comunicazione credano nella ripresa economica del Paese, così come testimoniato chiaramente nella recente assemblea degli investitori in luglio”.

Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente Upa

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Cala il mercato pubblicitario a febbraio, -12.3% (-18.3% senza web Ott). Nielsen: ci aspetta un anno a velocità diverse

Gedi verso il controllo di Huffington Post

Gedi verso il controllo di Huffington Post

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND su nuovi dati ADS. A febbraio molte testate in ripresa rispetto a gennaio

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND su nuovi dati ADS. A febbraio molte testate in ripresa rispetto a gennaio