Anche LinkedIn si apre ai video: 500 influencer potranno caricare dei brevi filmati da 30 secondi

LinkedIn introduce anche i video nel flusso delle sue notizie, cavalcando l’onda dei filmati già intrapresa da Facebook e Twitter per aumentare il numero di utenti. Sulla piattaforma, acquistata il giugno scorso da Microsoft per 26 miliardi di dollari, arriveranno i video di 500 utenti scelti della durata di al massimo 30 secondi. Potrebbe essere un primo passo all’apertura dei video a tutti i 433 milioni di utenti di LinkedIn.

Secondo il sito di tecnologia statunitense Cnet, i video avranno tematiche scelte dagli influencer, ma potranno anche avere contenuti a richiesta.

(foto LinkedIn.com)

“Ai nostri utenti piace ascoltare le testimonianze di amministratori delegati e dirigenti che conoscono le strategie per avere successo. I video porteranno questo aspetto ad un livello superiore, più intimo”, ha spiegato Jasper Sherman-Presser, senior product manager di LinkedIn, in un post caricato sul blog della piattaforma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai, via libera di Salini ai vicedirettori di RaiUno – ECCO LE NOMINE

Rai, via libera di Salini ai vicedirettori di RaiUno – ECCO LE NOMINE

Rai, ecco i project leader previsti dal piano Salini di trasformazione in media company digitale  – I NOMI

Rai, ecco i project leader previsti dal piano Salini di trasformazione in media company digitale – I NOMI

Cardani (Agcom): responsabilità politica su fake news. Servono riflessione competente e confronto continuo

Cardani (Agcom): responsabilità politica su fake news. Servono riflessione competente e confronto continuo