Cairo lancia l’acquisto dell’1,3% di azioni della sua Communication per non diluirsi

Come già anticipato a metà luglio, la Ut Communications di Urbano Cairo ha dato incarico a Equita Sim di procedere alle attività propedeutiche e funzionali all’acquisto di azioni ordinarie Cairo Communication fino a un ammontare massimo di 1.755.000 azioni, pari all’1,3% circa del capitale sociale, per un prezzo non superiore a 4,10 euro per azione.

L’operazione, con una procedura di reverse accelerated bookbuilding (Rabb), rivolta a investitori qualificati in Italia e a investitori istituzionali esteri, è collegata alla recente Opas su Rcs e ha l’obiettivo di consentire che, ad esito dell’Opas, la partecipazione complessivamente detenuta in Cairo Communication da UT Communications, Urbano Cairo e Ut Belgium Holding non risulti inferiore al 50% più una azione.

Urbano Cairo (foto Primaonline.it)

L’operazione,informa una nota, comincerà immediatamente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer