Dalla Cina arriva la seconda rata per l’acquisto del Milan. Fininvest conferma: bonifico da 85 milioni di euro da Sino Europe Sports Investment Management Changxing. Closing a novembre

(PianetaMilan) Gli 85 milioni di euro, seconda rata della caparra per la cessione del Milan, che passerà dalle mani di Fininvest a quelle della cordata riunitasi nella società fondata ad hoc Sino Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd. sono arrivati. A confermarlo è la stessa Fininvest con questo comunicato ufficiale:

Fininvest conferma con soddisfazione l’avvenuto pagamento da parte della
Sino-Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd. della
seconda tranche della caparra di 100 milioni di Euro concordata nel
preliminare di vendita del Milan siglato lo scorso 5 agosto.
Nel rispetto dei tempi concordati, a seguito del versamento dei primi 15
milioni di Euro avvenuto contestualmente alla firma, oggi gli investitori cinesi
hanno provveduto a versare alla Fininvest i rimanenti 85 milioni di Euro.
Un passaggio importante nel percorso verso il “closing” dell’operazione
previsto entro fine anno.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, Agcom: per tutela efficace serve maggiore consapevolezza utenti e coinvolgimento intermediari

Copyright, Agcom: per tutela efficace serve maggiore consapevolezza utenti e coinvolgimento intermediari

Nel 2018 il 52% delle mail inviate nel mondo sono spam. La Cina il paese dal quale provengono più messaggi indesiderati

Nel 2018 il 52% delle mail inviate nel mondo sono spam. La Cina il paese dal quale provengono più messaggi indesiderati

Radio Radicale, Agcom al Governo: urgente prorogare la convenzione; assicurare continuità del servizio

Radio Radicale, Agcom al Governo: urgente prorogare la convenzione; assicurare continuità del servizio