Telesia presto quotata all’Aim. Se ne occupano Banca Finnat e studio legale Nctm

Telesia, controllata del gruppo Class attiva nei sistemi di videoinformazione e comunicazione per i luoghi pubblici, sarà presto quotata all’Aim, il  mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita.

Della quotazione,  che avviane in aumento del capitale, se ne stanno occupando Banca Finnat della famiglia Nattino e lo studio legale Nctm.

Paolo Panerai, Class Editori (Olycom.it)

Paolo Panerai, Class Editori (Olycom.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”