Telesia presto quotata all’Aim. Se ne occupano Banca Finnat e studio legale Nctm

Telesia, controllata del gruppo Class attiva nei sistemi di videoinformazione e comunicazione per i luoghi pubblici, sarà presto quotata all’Aim, il  mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita.

Della quotazione,  che avviane in aumento del capitale, se ne stanno occupando Banca Finnat della famiglia Nattino e lo studio legale Nctm.

Paolo Panerai, Class Editori (Olycom.it)

Paolo Panerai, Class Editori (Olycom.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Auditel arriva la rilevazione dei device mobili. In Italia più di 112 milioni di schermi possono accedere a contenuti video o tv

Auditel arriva la rilevazione dei device mobili. In Italia più di 112 milioni di schermi possono accedere a contenuti video o tv

Inpgi, Crimi: M5S non vuole commissariamento; ipotesi passaggio ammortizzatori sociali all’Inps

Inpgi, Crimi: M5S non vuole commissariamento; ipotesi passaggio ammortizzatori sociali all’Inps

Condè Nast vende W a Future Media Group. Sara Moonves sostituisce alla direzione Stefano Tonchi

Condè Nast vende W a Future Media Group. Sara Moonves sostituisce alla direzione Stefano Tonchi