Ascolti tv di giovedì 8 settembre: share del 19,5% per il secondo episodio della fiction ‘Un medico in famiglia’ in onda su Rai1; su Canale5 ‘Squadra Antimafia’ si ferma al 17%

Ancora un successo di ascolti per il ritorno in tv di Nonno Libero: la decima stagione di Un medico in famiglia ha vinto la sfida del prime time ottenendo nel primo episodio, dal titolo “Spiaggia libera”, 4 milioni 134 mila spettatori (17.83% di share) e nel secondo, ‘Vacanze romane’, 3 milioni 812 mila spettatori (19.52%). Su Canale 5 ha debuttato Squadra Antimafia 8 che ha registrato 3 milioni 681 mila spettatori e il 17.02% di share. Lo riporta l’agenzia Ansa.

Nella foto, da sinistra: Giulio Scarpati e Lino Banfi (foto Olycom)

Su Rai2, in prime time, triplo appuntamento con Criminal Minds: il primo episodio ha registrato 1 milione 480 mila spettatori (6.34%), mentre il secondo e il terzo hanno totalizzato rispettivamente 1 milione 428 mila spettatori (6.28%) e 1 milione 49 mila spettatori (5.40%). Su Italia 1 E alla Fine Arriva Polly è stato seguito da 1 milione 183 mila spettatori (5.21%). Nella stessa fascia oraria su Rai3, per il ciclo Il mio nome è Bond, è andato in onda il film Agente 007 Bersaglio Mobile, visto da 1 milione 122 mila spettatori (5.03%). Su La7 The Women ha messo a segno 696 mila spettatori (3.14%). Su Rete4 I Pompieri ha raccolto 658 mila spettatori (2.94%). Nel preserale su Rai1 Reazione a Catena ha raccolto 4 milioni 146 mila spettatori (26.56%). Subito dopo il Tg delle 20.00, è andato in onda l’appuntamento con Donne, il ciclo di mini film per la tv tratto dai racconti di Andrea Camilleri: l’episodio dal titolo “Pucci” ha registrato 3 milioni 761 mila spettatori (17.23%).

Nell’access prime time su Rai1 Techetechetè è stato visto da 4 milioni 247 mila spettatori (18.64%), mentre su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 3 milioni 570 mila spettatori (15.79%). Su La7 In Onda di Lilli Gruber è stato seguito da 1 milione 16 mila spettatori (4.57%). Il prime time è di Rai1 che ha raccolto 4 milioni 119 mila spettatori (18.07%), mentre Canale 5 ha avuto 3 milioni 721 mila spettatori (16.32%). A livello generale le reti Rai si aggiudicano la prima serata con 8 milioni 579 mila spettatori (37.63%), la seconda serata con 3 milioni 464 mila spettatori (31.69%) e l’intera giornata con 3 milioni 213 mila (35.33%). Mediaset ha ottenuto 7 milioni 506 mila (32.92%) in prime time, 3 milioni 333 mila (30.49%) in seconda serata, 2 milioni 910 mila (32%) nelle 24 ore. Per quanto riguarda l’informazione, il Tg1 delle 20 ha segnato 4 milioni 913 mila spettatori e il 25.27% di share, il Tg5 ha ottenuto 3 milioni 592 mila spettatori (18.21%), mentre il TgLa7 ha raccolto 1 milione 202 mila spettatori (6.14%).

Ieri su Sky in primo piano il Cinema, con una share del 3,48% in prime time. In particolare il film Star Trek – Il futuro ha inizio, dalle 21.15 su Sky Cinema 1/+1 HD, è stato seguito da 260.178 spettatori, mentre i nuovi passaggi del film Extraction, dalle 21.15 su Sky Cinema+24 HD e dalle 13.45 su Sky Cinema 1/+1 HD, hanno ottenuto un ascolto di 175.018 spettatori. Da segnalare, inoltre, il film Le cronache di Narnia: Il leone, la strega e l’armadio, dalle 21 circa su Sky Cinema Family/+1 HD, ha raccolto in media davanti alla tv 131.760 spettatori complessivi. Per l’Intrattenimento, il quinto episodio della serie tv Dicte, dalle 21 circa e dalle 24.30 su Fox Crime HD/+1, ha avuto un seguito di 162.565 spettatori. L’edizione delle 20 di Sky TG24 HD sui canali del bouquet Sky e sul digitale terrestre ha fatto registrare un ascolto di 144.155 spettatori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Una entra in Confindustria. L’Associazione delle aziende della comunicazione in  Confindustria Intellect

Una entra in Confindustria. L’Associazione delle aziende della comunicazione in Confindustria Intellect

Raffaele Cantone lascia l’Anticorruzione e torna in magistratura: “ciclo si è chiuso, mutato approccio verso Autorità”

Raffaele Cantone lascia l’Anticorruzione e torna in magistratura: “ciclo si è chiuso, mutato approccio verso Autorità”

<strong> 22 luglio </strong> Temptation Island domina senza rivali e sfiora il 40% finale

22 luglio Temptation Island domina senza rivali e sfiora il 40% finale