Nuovo look per i canali Rai. Da oggi cambiano loghi e animazioni di Rai1, Rai2, Rai3 e Rai4

Da oggi, 12 settembre, la Rai introduce un rinnovamento dell’immagine di Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai 4. Si tratta del primo passo di un progetto più ampio volto a coinvolgere nel tempo tutte le altre reti e piattaforme che appartengono al portfolio Rai.

Loghi, bumper di rete, grafica dei promo e cartelli di servizio: l’obiettivo è quello di definire un’immagine aziendale unica e distintiva ma anche più coerente ed efficace, e portare nelle case degli italiani una televisione dall’identità visiva contemporanea, semplice ed aperta ad ogni età. Il quadrato, forma del logo Rai, diventa il protagonista del nuovo look. Un design che affonda le proprie radici nella tradizione modernista, dove l’approccio minimale è sinonimo di semplicità e di un’immagine più inclusiva e immediata.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Di Maio: L’editoria è sana e vitale, mantenuto il primato malgrado il Covid. La Farnesina sostiene il libro italiano nel mondo

Di Maio: L’editoria è sana e vitale, mantenuto il primato malgrado il Covid. La Farnesina sostiene il libro italiano nel mondo

Parapini (Rai per il Sociale): azienda ha ruolo guida nell’ascoltare le sofferenze del Paese e nel promuovere e comunicare risposte adeguate

Parapini (Rai per il Sociale): azienda ha ruolo guida nell’ascoltare le sofferenze del Paese e nel promuovere e comunicare risposte adeguate

Da decreto Sostegni bis 120 milioni i fondi per l’editoria. Più soldi e certezze per sgravi pubblicità, fissato budget anche per 2023

Da decreto Sostegni bis 120 milioni i fondi per l’editoria. Più soldi e certezze per sgravi pubblicità, fissato budget anche per 2023