Facebook e Twitter in coalizione con aziende media per contrastare la diffusione di news false

Facebook e Twitter si sono uniti a una coalizione di oltre trenta aziende editoriali e tecnologiche per contrastare la diffusione online di notizie false e contribuire a migliorare la qualità dell’informazione. First Draft, questo il nome della coalizione, è stata fondata nel giugno 2015 con il supporto di Google News Lab, e punta a far collaborare i media e le internet company.

Della rete fanno parte media company di tutto il mondo, come New York Times, Cnn, Washington Post, ma anche Telegraph, France Presse, e AlJazeera Media Network, e, sul fronte tecnologico, YouTube.

Obiettivo della coalizione, spiega First Draft sul suo sito, è “lavorare insieme su idee e iniziative, tra cui un programma di formazione, il lancio di una piattaforma di verifica collaborativa e la creazione di un codice di condotta volontario”. La piattaforma dovrebbe essere lanciata in autunno.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy