L’infrastruttura del futuro è la banda larga. Secondo il presidente del Consiglio Renzi ci sarà sempre più bisogno di fibra, non solo di autostrade o dighe

Per l’Italia “c’è bisogno di una gigantesca operazione di infrastrutturazione della banda larga, perché la rete di domani non è solo l’autostrada o la diga, ma la fibra”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervenendo alla cerimonia per i 110 anni di Salini Impregilo alla Triennale di Milano. “Dobbiamo portare la velocità della fibra italiana a livelli competitivi a livelli mondiali”.

Matteo Renzi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il magnetismo ‘green’ di Leonardo Di Caprio nello spot per il lancio della nuova Fiat 500 elettrica

Il magnetismo ‘green’ di Leonardo Di Caprio nello spot per il lancio della nuova Fiat 500 elettrica

Sostenibilità. Accordo tra Ministero dell’Ambiente e Sky Italia. Costa: partner importante per sfide cruciali. Ibarra: anno decisivo

Sostenibilità. Accordo tra Ministero dell’Ambiente e Sky Italia. Costa: partner importante per sfide cruciali. Ibarra: anno decisivo

‘Porta a Porta’ compie 25 anni. Da Vespa un format che ha segnato tv, politica e società. Dalla telefonata di Wojtyla al plastico di Cogne

‘Porta a Porta’ compie 25 anni. Da Vespa un format che ha segnato tv, politica e società. Dalla telefonata di Wojtyla al plastico di Cogne