L’Editrice La Scuola cede la saggistica a Morcelliana

L’Editrice La Scuola concentra il proprio impegno nel settore della editoria scolastica e cede il ramo d’azienda ‘varia di cultura’ a Morcelliana. Con questa operazione, spiega una nota, l’Editrice La Scuola e la Morcelliana intendono preservare il patrimonio ideale e culturale della produzione di ‘varia e cultura’ della storica editrice di via Gramsci.

L’Editrice La Scuola, che opera nel settore dell’educazione fin dai primi anni del secolo scorso, punta così a concentrarsi sulle opere e sui servizi per la Scuola Primaria, Secondaria di primo e di secondo grado, per garantire un’offerta editoriale di elevata qualità a supporto dell’attività educativa degli insegnanti e dell’apprendimento degli studenti.

Giorgio Riva

Giorgio Riva, ad dell’Editrice La Scuol

Morcelliana intende accrescere la propria presenza nelle librerie con una produzione più ampia, che vedrà affiancare all’offerta teologica, filosofica e religionistica, collane di saggistica che coprono ambiti come pedagogia, didattica, sociologia, letteratura, storia, manuali per le università, ma anche libri d’attualità pienamente inseriti nel dibattito contemporaneo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Fieg: subito misure per la pubblicità incrementale su stampa. Governo e parlamento trovino l’iter per approvare la norma

Editoria, Fieg: subito misure per la pubblicità incrementale su stampa. Governo e parlamento trovino l’iter per approvare la norma

Inpgi, ok commissioni a emendamento: stop commissariamento. Un anno per riforma, poi intervento Governo su platea

Inpgi, ok commissioni a emendamento: stop commissariamento. Un anno per riforma, poi intervento Governo su platea

Axel Springer guarda al B2b e prepara la fusione tra eMarketer e Insider

Axel Springer guarda al B2b e prepara la fusione tra eMarketer e Insider