Facebook sfida eBay e rilancia Marketplace, la sua sezione dedicata alla compravendita di oggetti tra gli utenti

Facebook lancia il guanto di sfida a eBay e rilancia Marketplace. Nato come servizio per lo scambio di oggetti tra amici sul social network, ora diventa una sezione a parte dedicata alla compravendita di prodotti. “Sono almeno 450 milioni gli utenti che utilizzano ogni mese il social per comprare e vendere oggetti a livello locale”, ha spiegato la compagnia sul suo sito. Al Marketplace si accede dall’icona del negozio che comparirà in basso nell’applicazione del social che darà agli utenti la possibilità di navigare tra foto di oggetti e prodotti vari, dalle auto ai giocattoli, e cercare poi in modo specifico attraverso i filtri.

La novità è stata lanciata per il momento in Usa, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito e per le app per iPhone e Android. Nei prossimi mesi l’opzione sarà estesa ad altri Paesi e anche alla versione desktop di Facebook.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usigrai, in Rai sembra ci siano due aziende; inaccettabile che la direttrice di Rai1 consideri editore il Governo

Usigrai, in Rai sembra ci siano due aziende; inaccettabile che la direttrice di Rai1 consideri editore il Governo

Radio Radicale, Crimi: i 3 milioni in più concessi per 2019 peseranno su riparto del fondo pluralismo

Radio Radicale, Crimi: i 3 milioni in più concessi per 2019 peseranno su riparto del fondo pluralismo

Garante Privacy su criptovaluta Facebook: così i big del web diventano stati-padroni, no a monarchie digitali

Garante Privacy su criptovaluta Facebook: così i big del web diventano stati-padroni, no a monarchie digitali