L’agenzia Reuters e Discovery tra i top 100 brand al mondo. Apple, Google e Coca-Cola i marchi che valgono di più. Ma Facebook e Amazon sono primi per crescita (INFOGRAFICHE)

Apple, Google e Coca-Cola. Ecco il podio dei brand che valgono di più nel 2016. Ma Sono Facebook (+48%) e Amazon (+33%) ad essere cresciuti più di tutti nell’ultimo anno, seguiti dai mattoncini della Lego (+25%).

Apple vale ormai più di 178 miliardi di dollari in crescita del 5% e Google 133,2 miliardi (+11%). Coca-Cola, che vale 73 miliardi, è n calo del 7% ed è incalzata da Microsoft che con una crescita dell’8% si ferma a quota 73,9 miliardi, aggiudicandosi la medaglia di legno.

A farla da padrone tri marchi “che guidano il cambiamento”, come spiega Jez Frampton, global chief executive di Interbrand, sono quelli dell’hi-tech e dell’informatica. Tra i brand tecnologici ci sono infatti anche Ibm, Samsung e Amazon dal sesto al quinto posto. Intel in quattordicesima piazza, Facebook quindicesimo, Ebay trentaduesimo. Ma anche Hewlett Packard (44), Hp (48) e oltre la cinquantesima piazza Sony, Panasonic e Lenovo.

L’agenzia Thomson Reuters è in 66a posizione con un valore di 6,8 miliardi di dollari in crescita del 4%. In 71a si trova il network televisivo Discovery a quota 5,9 miliardi, ma in calo del 9%.

Ecco la classifica di quelli che stanno crescendo di più che vede al quarto posto, dopo Facebook, Amazon e Lego, la casa automobilistica Nissan (+22%):

La classifica 2016 di Interbrand ha due nomi nuovi nella top 100 quest’anno: Tesla e Dior. Mentre tra gli italiani ci sono Gucci e Prada.

Ecco la classifica completa

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Ecco la bozza delle disposizioni di legge sulla ‘transizione digitale’ e ruolo e poteri in mano al ministero affidato a Colao

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con  il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Forza Italia presidia il dipartimento Informazione. Con il liberale Giuseppe Moles gran esperto della Difesa

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer

Venti milioni di italiani ascoltano gli influencer per gli acquisti, forte anche il ruolo dei brand editoriali. Ecco perchè si segue un influencer