Cercare ispirazione, rilassarsi o aggiornarsi. Ecco cosa cercano gli utenti quando navigano su internet. La ricerca Aol (INFOGRAFICA)

Perchè le persone si connettono? Cosa cercano? Riuscire a rispondere a queste domande diventa sempre più importante per gli advertiser per riuscire a pianificare al meglio le loro attività. Per aiutarli, Aol ha svolto una ricerca su più di 50mila utenti in 8 paesi (Brasile, Canada, Germania, Giapponi, Italia, Gran Bretagna, America e Spagna), cercando di capire i meccanismi che scattano quando un utente entra nella rete. Sulla base dei risultati acquisiti, sono state individuate 8 situazioni o sentimenti che gli utenti cercano di sperimentare o soddisfare quando navigano.

La maggior parte delle persone sono alla ricerca di ispirazione, spiega Aol. Si vogliono confrontare con idee nuove (20%), migliorare il loro stato d’animo, sentendosi rilassati (19%), o ancora aggiornarsi o prendere una pausa (17%). Ecco la ricerca riassunta nell’infografica realizzata da Fipp.com.

L’elaborazione di Fipp sui dati Aol

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme