Il goal della piccola San Marino sconvolge i cronisti norvegesi. E lo studio tv resta al buio

Attimi di incredulità nello studio dell’emittente norvegese VGTV Sport, durante la partita Norvegia-San Marino, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. Dopo il vantaggio dei padroni di casa è arrivato a sorpresa il pareggio degli ospiti con Mattia Stefanelli, che oltre ad aver siglato la sua prima rete con la maglia della nazionale maggiore, ha realizzato il primo goal in trasferta dopo 15 anni per i sanmarinesi.

Mani nei capelli per i quattro cronisti mentre all’improvviso si spengono momentaneamente le luci, lasciandoli al buio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti

Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti

Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana

Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana

Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno

Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno