Accordo tra Bbc e governo britannico per non pubblicare i più alti stipendi di giornalisti e star che lavorano per le produzioni di Bbc Studios

La Bbc ha raggiunto un accordo con il governo britannico per non pubblicare gli stipendi di star e giornalisti che lavorano per Bbc Studios, il nuovo braccio di produzione commerciale dell’emittente pubblica britannica.

Gary Lineker (Foto: Olycom)

Sarebbero 109 i nomi coinvolti nell’operazione, spiega il Guardian, compresi quelli dell’ex calciatore Gary Lineker, dei presentatori Chris Evans e Graham Norton e dei giornalisti Nick Robinson e Laura Kuenssberg.

La privatizzazione di Bbc Studios, peraltro, porterà al taglio di 300 posti di lavoro secondo il Guardian.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”